Come guadagnare oggi

trading-online

Si può guadagnare sia risparmiando sia investendo

Anche in un periodo di grande incertezza sui mercati finanziari – come è quello che stiamo vivendo adesso, da qualche anno a questa parte – risulta comunque possibile riuscire a trarre dei guadagni dai propri risparmi. Il segreto consiste prima di tutto nel puntare a investimenti sicuri, che proteggano il capitale: va sempre tenuto presente che tassi di interesse elevati si abbinano, in momenti come questo, a un alto rischio di perdita. Chi non vuole rischiare di veder ridotto, o addirittura annullato il proprio capitale, deve perciò scegliere solo investimenti a capitale garantito.

 

I tassi di interesse saranno, in questo caso, più bassi, ma in compenso la rendita sarà costante e sicura. Gli strumenti finanziari per fare questo tipo di scelta esistono e sono numerosi: dai conti corrente che consentono di risparmiare denaro sui costi di gestione, ai conti deposito che offrono tassi di interesse sui risparmi accantonati, fino ad altri prodotti più complessi che vedremo, le possibilità di guadagnare risparmiando esistono ancora.

guadagnare

Analizzando le proprie possibiltà si può capire quanto si vuole investire

Vediamo allora, di seguito, alcuni rapidi consigli per ottenere subito dei guadagni dai propri risparmi:

  • scegliere un conto corrente a zero spese. Esistono ormai molti prodotti che consentono di non pagare alcun canone mensile né sulla gestione del conto né sulla gestione di carte di debito o di credito associate al conto corrente. Per la maggior parte, si tratta di prodotti online, ma opportunità del genere sono attivabili anche nelle filiali fisiche degli istituti bancari.
  •  investire in un conto deposito che offra interessanti opportunità di guadagno. Il conto deposito è un investimento a capitale garantito: in cambio del deposito dei propri risparmi presso una specifica banca, questa offre al titolare dei soldi un tasso di interesse che matura nel tempo. L’opzione più conveniente è quella di selezionare un conto vincolato: di solito i tassi di interesse sono in questo caso nettamente più vantaggiosi.
  • pensare a misure di previdenza integrativa: si tratta di piccoli investimenti in grado di generare un guadagno nel lungo termine, al fine di assicurarsi una vecchiaia più serena o mettere da parte un capitale da usare per fronteggiare situazioni particolari.
  • iniziare un piano di accumulo del capitale. Molte compagnie finanziarie e assicurative offrono questo tipo di prodotto: si tratta di un buon modo per trarre un beneficio economico dai propri risparmi. le condizioni contrattuali vanno sempre ben controllate e confrontate con quelle proposte da altri istituti.
  • investire in titoli azionari e titoli di stato: in questo caso esiste una percentuale di rischio di perdita o riduzione del capitale. Il rischio può essere più o meno elevato, a seconda del tipo di investimento che facciamo. Farsi consigliare da un consulente finanziario serio è una buona mossa, indispensabile per la propria sicurezza. Risulta necessario, inoltre, differenziare gli investimenti, al fine di minimizzare i rischi e insieme massimizzare i possibili guadagni.
  • fare trading online o investire in cripto valute: si tratta di situazioni estremamente volatili, in cui le perdite sono assolutamente probabili. Molto meglio affidarsi, per questo, a qualcuno che sia un esperto in materia.

Per quanto riguarda i conti corrente, condizioni particolarmente vantaggiose sono proposte da ING Direct e Che Banca. Entrambi gli istituti finanziari propongono conti a zero spese e completi dei principali servizi: Internet banking, carta di debito e carta di credito.

Come consiglio personale, vi invitiamo a porre molta attenzione al modo in cui investite il vostro denaro: le situazioni di volatilità e incertezza sono frequenti. Chi non desidera correre il rischio di perdere, anche in parte, i propri risparmi, farà meglio a optare per le soluzioni a capitale garantito che abbiamo analizzato.